Puoi congelare le prugne?

Q. Ho un susino nel mio giardino che ha prodotto unenorme raccolto di prugne quest'anno. Ne ho dato un po 'alla famiglia e agli amici, ma ho ancora molte prugne. Ho intenzione di usarli per crostate e marmellata, ma non ho il tempo di usarli tutti in questo momento. Farò un po 'di refrigerazione, ma non dureranno abbastanza a lungo nel frigo. Non voglio che vadano sprecati, dato che ho lavorato tanto per coltivarli! Non ho mai provato a congelare le prugne prima a causa della fossa nel mezzo. Non sono sicuro che le prugne diventeranno tutte acquose e sporche nel congelatore. Puoi congelare le prugne?

Prugne

Prugne

UN. Sì, puoi congelare le prugne. Hai ragione, tuttavia, che il congelamento cambierà la consistenza del frutto. Consiglio di congelare le prugne che prevedi di utilizzare per la cottura o la conservazione, piuttosto che per quelle che prevedi di mangiare crude. Raccomando anche di congelarli senza la fossa. Ciò significa un po 'di lavoro prima del congelamento, ma ne vale la pena a lungo termine. Un po 'di lavoro di preparazione ora rende più semplice la cottura e la cottura più tardi.

Come congelare le prugne?

Il modo più semplice per congelarli è a metà. Ispeziona prima ogni prugna, assicurandoti che sia priva di imperfezioni o insetti. Lavare le prugne e asciugarle completamente. Tagliare le prugne a metà e rimuovere la pietra dal centro. Disporre le prugne con il lato tagliato su una teglia e metterlo nel congelatore fino a quando le prugne iniziano a indurirsi, circa 20 minuti. Toglili dal congelatore e posiziona le metà della prugna in sacchetti per il congelatore. Rimuovere l'aria in eccesso, quindi sigillare i sacchetti. Etichettare e datare i sacchetti del congelatore e posizionarli nel congelatore. Le prugne possono anche essere tagliate in pezzi più piccoli per un utilizzo più semplice nelle marmellate. Seguire la stessa procedura delle metà del congelamento, quindi lisciare le buste in modo che si impilino nel congelatore.

Come scongelare le prugne?

Per scongelare e utilizzare le prugne congelate, togliere la busta dail congelatore e scongelare in frigorifero per diverse ore o durante la notte. Le prugne saranno più acquose dopo essere state congelate, quindi potresti voler scaricare l'acqua in eccesso o aggiustare il liquido nella tua ricetta per renderlo conto. Per i migliori risultati, utilizzare le prugne scongelate entro due giorni dallo scongelamento.

Pubblicazioni correlate
Commenti
Aggiungi un commento